Il nostro hotel si trova qui!

Romagna e Sangiovese: idee per un weekend enogastronomico

La primavera è il periodo perfetto per scoprire la Romagna da un punto di vista diverso dal solito… Se stai cercando idee per un weekend enogastronomico, Riccione potrebbe essere il luogo giusto da cui partire. Sulla costa vi aspettano ottime specialità di pesce, ma potete anche organizzare una giornata tra i borghi delle colline, dove le tradizioni di Romagna incontrano la creatività, in cucina o nelle botteghe d’artigianato. Nelle cantine si possono degustare i vini più amati del territorio, come il Sangiovese e l’Albana, mentre chi ama perdersi tra antiche leggende può visitare i castelli affacciati sulle colline.

Product code: h_b_r_2018_02. Category: Tags:
Il nostro hotel si trova qui!
must-spiaggia-hotel-baltic
Affacciato sul mare
must-dolci-hotel-baltic
Dolci fatti in casa
must-parcheggio-hotel-baltic
Parcheggio gratuito
Guarda la galleria
Dettagli Hotel

L’Hotel Baltic si trova a pochi passi dalla spiaggia e dalle Terme di Riccione, dove potrete rilassarvi scoprendo i tanti trattamenti benessere ed estetici. Mettiamo a disposizione degli ospiti anche diversi servizi per ciclisti, così potrete esplorare i luoghi più belli della Romagna su due ruote. Termini e Condizioni.

LE CAMERE
  • Balcone vista mare
  • Aria condizionata indipendente
  • Free wi-fi
LA NOSTRA CUCINA
  • Sala da pranzo panoramica
  • Dessert fatti in casa
  • Cucina tipica
I SERVIZI IN HOTEL
  • Deposito per bici videosorvegliato
  • Convenzioni con il centro benessere delle Terme di Riccione
  • Ingresso gratuito in palestra

Romagna e Sangiovese: idee per un weekend enogastronomico

La primavera è il periodo perfetto per scoprire la Romagna da un punto di vista diverso dal solito… Se stai cercando idee per un weekend enogastronomico, Riccione potrebbe essere il luogo giusto da cui partire. Sulla costa vi aspettano ottime specialità di pesce, ma potete anche organizzare una giornata tra i borghi delle colline, dove le tradizioni di Romagna incontrano la creatività, in cucina o nelle botteghe d’artigianato. Nelle cantine si possono degustare i vini più amati del territorio, come il Sangiovese e l’Albana, mentre chi ama perdersi tra antiche leggende può visitare i castelli affacciati sulle colline.

Product code: h_b_r_2018_02. Category: Tags:
GIORNO 1
Il borgo e il castello di Santarcangelo

Santarcangelo è un paese dalla storia antica, che si può respirare tra le strade medievali e le sale del castello malatestiano, ma anche di grande vivacità. Gli scorci del paese vi sorprenderanno per la loro bellezza, arricchita dal panorama che si affaccia a ogni angolo.

La Stamperia Marchi

Uno dei luoghi da non perdere a Santarcangelo è la Stamperia Marchi, dove le tipiche tele romagnole sono ancora stampate a mano. Vengono usati antichi stampi in legno e una pressa del ‘600, per conservare al meglio l’antica tradizione e rinnovarla ogni giorno con creatività.

Degustazioni di vino

Secondo alcuni il Sangiovese prenderebbe il nome dal Monte Giove, che si trova proprio a Santarcangelo. Che sia vero o meno, l’aneddoto ci racconta che la viticoltura qui è un’attività antica… Non fatevi mancare una degustazione dei vini locali in una delle enoteche del paese

GIORNO 2
Il borgo di Sogliano

Nelle giornate di primavera, dalle strade di Sogliano si può ammirare un panorama unico sulle colline romagnole. In paese si trova anche il Museo d’Arte Povera, dove figurine, calendarietti e santini raccontano la storia da un punto di vista speciale, tra ricordi e curiosità.

Montetiffi e la piadina

Le botteghe di Montetiffi sono note per la produzione di speciali teglie in terracotta, destinate alla cottura della piadina: una tradizione antica, che oggi è stata riscoperta. Chi lo desidera può scoprire i segreti degli artigiani e creare con loro la propria teglia!

Degustazione del formaggio di fossa

Sogliano custodisce uno dei simboli gastronomici di Romagna: il formaggio di fossa, che deve il suo gusto a una stagionatura speciale. Le forme infatti sono lasciate in apposite buche sotterranee, secondo una tradizione antica… Non fatevi mancare una visita alle fosse e una degustazione!

GIORNO 3
Il borgo di Gradara

Come nel Medioevo, il borgo di Gradara è ancora racchiuso dalle sue mura. All’interno vi aspetta un paese ricco di angoli verdi e scorci suggestivi, da scoprire con una passeggiata tra le vie antiche fino al Giardino degli Ulivi, dove si trovano alberi secolari.

Gradara e il suo castello

Il castello di Gradara è ben conservato, al punto che si possono percorrere i camminamenti delle mura, da cui ammirare un panorama che spazia fra le colline e il mare… Secondo alcuni, la rocca avrebbe fatto da sfondo alla storia tragica di Paolo e Francesca, cantata da Dante nell’Inferno.

Museo storico e grotte

Al Museo Storico di Gradara potete immergervi nella vita del Medioevo: sono raccolti oggetti della vita quotidiana, ma anche strumenti da tortura, armi, orologi solari… Dal museo si può accedere anche alle misteriose grotte sotterranee, teatro di vicende leggendarie nel corso dei secoli.

PRENOTA
Guarda la galleria
Dettagli Hotel

L’Hotel Baltic si trova a pochi passi dalla spiaggia e dalle Terme di Riccione, dove potrete rilassarvi scoprendo i tanti trattamenti benessere ed estetici. Mettiamo a disposizione degli ospiti anche diversi servizi per ciclisti, così potrete esplorare i luoghi più belli della Romagna su due ruote. Termini e Condizioni.

LE CAMERE
  • Balcone vista mare
  • Aria condizionata indipendente
  • Free wi-fi
LA NOSTRA CUCINA
  • Sala da pranzo panoramica
  • Dessert fatti in casa
  • Cucina tipica
I SERVIZI IN HOTEL
  • Deposito per bici videosorvegliato
  • Convenzioni con il centro benessere delle Terme di Riccione
  • Ingresso gratuito in palestra

Richiedi Informazioni!






Email

Email diretta

Pubblicità Personalizzata Online